Centrali di termoregolazione acqua/olio Industrial Frigo

Le centrali di termoregolazione della serie TW-WTA con temperatura massima di esercizio +95°C, sono state progettate per condizionare stampi e cilindri per vari processi industriali tra cui stampaggio materie plastiche e gomma, estrusione e nel settore cartotecnico.
Tali centrali di termoregolazione si suddividono in due gruppi principali in funzione dei modi di funzionamento richiesti, precisamente: Serie TW-WTA in pressione, e a loro volta in /D in pressione ma con depressione selezionabile, e /DP con pressione e depressione contemporanea.
Sono costituite essenzialmente da:
• Circuito di riscaldo con resistenze elettriche del tipo corazzato ad ampia superficie di scambio
• Comando resistenze con gruppi statici di potenza (maggior efficienza, affidabilità, minor rumorosità e nessuna usura, rispetto ai contattori), WTA = statici, TW = contattori
• Circuito di raffreddamento con scambio indiretto ad alta efficienza (D-DP-S-SM)
• Elettrovalvola di raffreddamento (modulante a richiesta “V”)
• Elettropompa centrifuga di ricircolo dell’acqua (periferica per versione “D” in pressione o depressione)
• Sistema idraulico di pressione-depressione contemporanee (versione “DP”) – brevettato
• Serbatoio in acciaio, nero- TW, inox – WTA • Telaio verniciato con ruote (eccetto TW3)
• Quadro comando completo di strumento elettronico a microprocessore per il controllo della temperatura con regolazione del tipo PID sia in riscaldamento che in raffreddamento
• Comunicazione seriale RS485 con protocollo MODBUS • Kit sonda esterna con termostato (opzione)
• Accessori disponibili: valvole di intercettazione, collettori a più mandate/ritorni utenza, tubi di collegamento all’impianto rivestiti con calza in acciaio inox e coibentati in fibra di vetro + gomma siliconica.

CENTRALI DI TERMOREGOLAZIONE ad ACQUA PRESSURIZZATA
Le centrali di termoregolazione ad acqua pressurizzata della serie TWP-WTP, con temperatura massima di esercizio +180°C, sono state progettate per condizionare stampi e cilindri per vari processi industriali in particolare nel settore plastica, pressofusione e fonderia.
Sono costituite essenzialmente da:
• Circuito di riscaldo con resistenze elettriche del tipo corazzato ad ampia superficie di scambio o bruciatore a gas (versione “G”)
• Comando resistenze con gruppi statici di potenza (maggior efficienza, affidabilità, minor rumorosità e nessuna usura, rispetto ai contattori), TWP= con contattori, WTP= statici
• Circuito di raffreddamento con scambio indiretto ad alta efficienza (D-DP-S-SM)
• Elettrovalvola di raffreddamento (modulante a richiesta “V”)
• Elettropompa centrifuga di ricircolo dell’acqua
• Elettropompa di pressurizzazione (versioni a 160 –180°C)
• Serbatoio in acciaio inox
• Funzione di autoraffreddo (eccetto TWP 6/140)
• Funzione di preriscaldo con orologio programmatore (opzione per 140 – 160°C)
• Funzione di spurgo automatico (opzione per 140 – 160°C)
• Quadro comando completo di strumento elettronico a microprocessore per il controllo della temperatura con regolazione tipo PID sia in riscaldamento che in raffreddamento
• Telaio verniciato con ruote
• Comunicazione seriale RS485 protocollo MODBUS
• Kit sonda esterna con termostato (opzione)
• Accessori disponibili: valvole di intercettazione, collettori a più mandate/ritorni utenza, tubi di collegamento all’impianto rivestiti con calza in acciaio inox e coibentati in fibra di vetro + gomma siliconica.
 

pdf_iconCentraline di termoregolazione

 

 Se Sei interessato a questo prodotto compila il form

 

 

 


 TW_WTA1 TW_WTA3 TW_WTA2 TW_WTA4